05 aprile, 2012

Una settimana fa: io, lei e lui

Eccomi qui pronto a scrivervi della mia avventura di settimana scorsa, una cosa che mi è successa senza volerlo (inizialmente) per cui apprezzata ancora di più.




Sto rientrando da una giornata lavorativa pesante e mi viene voglia di Valery, la mia amica trans, come ogni volta che mi parte lo stimolo la chiamo. A malincuore mi dice che non possiamo vederci perchè sta arrivando un ragazzo da BG da li a poco, però mi prega di non tornare subito a casa perchè può essere che pacchi il tizio. Bene siccome la voglia è molta parcheggio ed attendo impaziente, sperando che il tizio non si faccia vedere... :)
Dopo 5 minuti mi chiama e mi dice "ho chiamato il ragazzo per sapere se arrivava, gli ho detto che stavo aspettando un amico (io) e lui senza problemi mi ha chiesto se avevo voglia di farlo a 3..." Ora io so come si eccita da morire quando è con 2 uomini... Che dovevo fare secondo voi?... HO ACCETTATO.
Ok salgo per primo in attesa dell'ospite e per non perdere il vizio inizio a baciarmi e toccarmi con Valery, stando attenti a non esagerare per non perdere l'attimo con l'altro.
Suona il campanello e sale, trova lei in lingerie e me nudo, anzichè sorpreso di butta subito su di lei e nota il mio cazzo duro, me lo tocca senza dire quasi "ciao"... ottimo dico io... bello eccitato.
Lei ci chiede di fare con calma (era un'impresa credetimi) per non venire subito, e vuole che lui mi succhi mentre lei mi limona in bocca e mi struscia il cazzo sulle labbra... glielo prendo in bocca subito e mi trovo in paradiso... succhio e vengo succhiato...


Gli scambi sono veloci e nessuno rimane senza nulla in mano o in bocca, lui vuole che glielo succhi mentre scopa Valery, mmm bello passare dalle sue palle al cazzo di lei e viceversa... poi mi chiede di incularlo, vuole sentire il mio cazzo mentre sta venendo nel culetto di lei... detto fatto... lo sento venire e sento come stringe il buco...a questo punto viene e vengo anch'io dentro di lui, ma ci rimane lei allora via di bocca e di mano.
Io pensavo fosse finita li invece a sorpresa ci dice "beh non vorrete mica andare via subito, voglio incularvi anch'io e vedervi di nuovo schizzare..." A questo punto ho dovuto concedere il mio buchetto all'amico che era un po "largo" per le mie misure... ed ho provato anch'io il trenino e vi dico una cosa sola: PROVATELO!!!
Per il secondo giro ha voluto vedermi succhiare a 69 ed ha preteso che gli sborrassimo sulle tettone... e così abbiamo fatto.. il tutto senza vergogna o imbarazzo... da riprovare sicuramente.

Sfiniti e contenti, ve lo consiglio ed ovviamente sono a disposizione per un altro incontro a 3... intanto oggi ho replicato da solo però, ma questo è il prossimo racconto.

6 commenti:

  1. Amico mio che esperienza meravigliosa! Ti invidio tanto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non invidiarmi .... facciamolo insieme no?

      Elimina
  2. Grande tu si che sai spassartela sono stato a cazzo duro tutto il tempo della lettura :P ti invidio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche te lo dico, non invidiatemi ma mettere in pratica le vostre voglie e fantasie, spesso sono semplici da realizzare ;)

      Elimina
  3. ma magari organizziamo se dovrei salire su ha milano ci sentiamo e ci divertiamo

    RispondiElimina
  4. Magari dare e prendere che goduria siiiii ma la sborra la vorrei io si sul mio viso da maschio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...